Home |  Finanziamenti e prestiti  |  Elettrodomestici  |  Frigoriferi  |  Lavatrice  |  Scaldabagno  |  Lavastoviglie  |  Cappa  |  Caldaie  |  Condizionatori  | Cucine  |  |  Contattaci

Prestiti dipendenti

Prestiti per i dipendenti
I dipendenti sono i clienti migliori per gli istituti di credito quando si tratta di decidere di erogare un prestito, e tra questi i dipendenti pubblici statali lo sono ancora di più. E questa predilezione scaturisce dalla maggiore possibilità che il prestito sia restituito senza intoppi.
Ma proprio grazie a questa condizione, i dipendenti non devono accettare la prima offerta proposta, ma decidere di contrattare un miglior trattamento con le condizioni più favorevoli possibili. Sempre più spesso è possibile ricercare in internet le proposte migliori, ma bisogna sempre stare attenti nel valutare ogni clausola e ogni aspetto del prestito, per non avere sorprese dopo aver sottoscritto il prestito stesso.

Torna a Finanziamenti e prestiti




Prestiti dipendenti pubblici
Quando si parla di prestiti a dipendenti pubblici si intende tutti quei prestiti erogati ai dipendenti del settore pubblico siano essi enti locali, come comuni, province, regioni, siano essi enti statali, quali scuola, ministeri o forze armate. Le banche prediligono come clienti i dipendenti pubblici in quanto possono contare su uno stipendio fisso che è costante e certo nel tempo.

Prestiti dipendenti privati
Per i dipendenti privati, quando si tratta di erogare un prestito, le banche distinguono tra quelli con contratto a tempo indeterminato e quelli con contratto a tempo determinato. Per i secondi vengono richieste maggiori garanzie ed il periodo di rateizzazione non andrà mai oltre il periodo di contratto lavorativo. Ma esistono istituti che accettano un rischio maggiore, con costi superiori.

Prestiti con cessione del quinto
Quando si parla di prestiti con cessione del quinto si intende un prestito personale che viene ripagato con la cessione di parte del proprio stipendio sino ad un massimo del quinto. Praticamente tutti gli istituti lo effettuano e infatti on line si trovano moltissime offerte di questo tipo. Ma come in tutte le operazioni finanziarie bisogna prestare molta attenzione a cosa si firma.




Prestiti on line
Uno dei sistemi che sta prendendo sempre più corpo sono i prestiti on line, ma non bisogna fare l’errore di fermarsi al primo sito o portale che ci propone un prestito on line. la grande utilità di internet sta proprio nel fatto di poter valutare tutte le offerte e, dopo aver fatto un confronto, decidere di scegliere quel prestito che più si avvicina alle nostre esigenze.

Prestiti dipendenti statali
Moltissimi siti propongono ai dipendenti statali la possibilità di eseguire un preventivo on line per ottenere un prestito. Ma attenzione, se farsi redigere un preventivo è una azione corretta, non è giusto fermarsi al primo sito trovato, ma è necessario valutare bene più proposte e stando sempre attenti a ricevere informazioni chiare e senza possibilità di errate interpretazioni.

Prestiti forze dell’ordine
Esistono istituti bancari o finanziarie specializzati in prestiti ai lavoratori delle forze dell’ordine che forniscono on line le informazioni necessarie per poter ottenere un preventivo e il calcolo delle rate finali. Infatti molti banche praticano delle interessanti agevolazioni ai militari e alle forze di polizia concedendo dei prestiti particolari che si rivelano essere molto vantaggiosi.




Tipologie di prestiti a dipendenti
Esistono vari tipi di prestiti a dipendenti, tra questi: prestiti tramite cessione del quinto, prestito con delega di pagamento, prestiti personali, prestito cambializzato. Ovviamente i dipendenti hanno maggiori possibilità di ottenere l’erogazione di un prestito anche per cifre più importanti, in quanto la banca o la finanziaria ha come garanzia la busta paga del cliente.

Prestiti dipendenti tasso fisso
Quando si parla di prestiti per dipendenti a tasso fisso bisogna sempre sapere che poiché il tasso non riserva alcuna sorpresa, in quanto indipendente dal mercato, questo avrà un valore leggermente più alto dei tassi variabili. Quindi i prestiti a tasso fisso non variano in base alla tipologia contrattuale o all`andamento del mercato finanziario, ma sono vincolati nel tempo.

I prestiti per acquisto di un elettrodomestico
Gli elettrodomestici possono essere acquistati sia in contanti che a rate usufruendo di finanziamenti diretti nel negozio di vendita. Oppure è possibile richiedere un prestito specifico per l`acquisto di un qualsiasi elettrodomestico, da più piccolo al più costoso, e spesso con tassi interessanti.






Abruzzo Calabria
Campania Emilia Romagna
Friuli Lazio
Liguria Lombardia
Marche Piemonte
Puglia Sardegna
Sicilia Toscana
Umbria Veneto
Riepilogo città per regione Riepilogo città